A poche ore dalla segnalazione dello scempio nei canali pontini, ci viene inviata questa ulteriore testimonianza video della situazione che vivono queste acque, in pieno giorno, e nella completa noncuranza di qualsiasi regolamento. Invitiamo tutti a continuare a segnalarci queste situazioni alla mail associazione@pescatorilaziali.it, per cercare di attrarre quanta più attenzione possibile su questi comportamenti nella speranza di riuscire a porvi fine.