Pesca a Mosca - Pescatori Laziali

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Pesca a Mosca

Tecniche di pesca

La Canna

Ovviamente, la canna è lo strumento basilare per ogni pescatore, ed ognuna di esse ha delle caratteristiche differenti. Ammetto che per un novizio della PAM, con solamente le basi del lancio o magari nemmeno quelle, la scelta della canna più appropriata non è una cosa semplice , anzi. Io personalmente sono stato aiutato ed indirizzata da un veterano della PAM che mi ha consigliato benissimo . Quindi il consiglio che posso darvi è prorpio quello di avvalersi dell'esperienza di qualcun'altro se ne avete la possibilità.

Le canne da mosca sono misurate in piedi ed in pollici (1piede=12pollici; 1piede=30cm; 1pollice=2,5). Per scegliere la lunghezza della canna bisogna fermarsi un attimo e pensare dove e come si vuole pescare .
Questi sono dei piccoli accorgimenti che ritengo utili:
-Ambienti stretti , con alberi o ostacoli in generale . Mosca secca -> Canna corta da 6' a 7'6''
-Fiumi, torrenti con mosca sommersa o ninfa -> Canne media da 8'6 o 9'
-Lago , zona ampia e libera -> Canna lunga da 9'6'' o 10'
Detto questo, però, è sempre consigliabile inziare con una 8' o 8'6''(come ho fatto io) in quanto questa è una lunghezza molto versatile.

Sono costituite, di solito, da 2 pezzi, ma possono essere composte anche da 3, 4 pezzi per evitare un ingombro eccessivo.
E' molto importante il fattore "impugnatura"! Scegliete con cura una canna con un'impugnatura che si adatti bene alla vostra mano. E che sia un'impugnatura fatta di sughero eh ! -_-

Le canne di oggi possono essere costruite con diversi materiali che sono, la grafite che è la più utilizzata ed il bambù refendu che sto scoprendo solo ora , e che ha un mercato molto più di nicchia . E' amatissimo dai collezionisti !
Ecco una canna in bambù dove si distingue la lunghezza dei quest'ultima (7'3''), e la sua potenza (#4). Un pò meno è visibile l'impugnatura in sughero:



I requisiti più importanti di una canna da mosca sono 3:

-Azione
-Potenza
-Rapidità

L'azione cambia a seconda di come la canna si curva quando è sottoposta a sforzo. Può essere :
-Di pancia: Quando la canna si curva maggiormente verso il centro. Ci permette di fare lanci lenti e con dei loop molto ampi. Tipica delle vecchie canne inglesi.

-Di punta: Quando la canna si curva maggiormente in punta.

-Parabolica progressiva: Tipica delle canne moderne ed è caratterizzata dal fatto che maggiore è la forza impressa alla canna , più la canna si fletterà progressivamente dalla punta verso il calcio.

La rapidità è il tempo che serve alla canna, sottoposta ad una flessione, che impiega per tornare alla posizione iniziale. (Prova a dare un colpo alla canna come se ferrassi, e osserva quanto tempo ci mette la canna a tornare in posizione di riposo)




La potenza infine, come per le canne da spinning, è il numero che ci indica quanto può lanciare la nostra canna. In questo caso però i numeri (1,2,3,4,5 ecc) non si riferiscono al peso dell'artificiale ma al peso della coda che si può lanciare. Questi numeri (anche le code sono numerate) corrispondono al peso dei primi 9 metri di coda ed ,ovviamente, più alto sarà il numero , maggiore sarà il peso della coda





 
Torna ai contenuti | Torna al menu